ergocromatismo

Il colore non è un fenomeno puramente estetico. La sua scelta è determinata da esigenze pratiche e dagli obiettivi che si vogliono raggiungere. Come ci hanno insegnato le ricerche di Hubel il colore, inteso come frequenza elettromagnetica, ha un impatto anche sull'organismo oltre a quanto già si sapeva in merito alle influenze psicologiche.
Il colore, oltre a migliorare la percezione di spazi, ambienti di lavoro e oggetti, se adeguatamente utilizzato, concorre al miglioramento dell'efficienza complessiva del sistema Uomo-Macchina-Ambiente. Ed è qui che la strada del colore si interseca con quella dell'ergonomia.
Il linguaggio degli ambienti, degli spazi fruibili dagli operatori diviene inequivocabilmente chiaro introducendo in azienda un linguaggio facilmente comprensibile da tutti i lavoratori riducendo, nel contempo, il fattore di rischio presente nei luoghi di lavoro.
Le applicazioni ergocromatiche© inserite in un contesto di Sicurezza dei luoghi di lavoro, concorrono a migliorare il clima aziendale, l'immagine aziendale nei lavoratori, le relazioni sindacali e il rapporto con gli Organi di controllo.

L'ergocromatismo© è una branca dell'ergonomia che studia l'applicazione del colore in ambito industriale applicando le norme nazionale e/o internazionali sul colore in accordo con le più recenti conoscenze psico-fisiologiche in ambito cromatico ed associando tali conoscenze a quelle di tipo ergonomico al fine di creare ambienti di lavoro sempre più "a misura d'uomo" in cui la sicurezza, l'efficienza produttiva e la soddisfazione degli operatori si integrino in un solo disegno progettuale.
Gli obiettivi degli interventi ergocromatici sono:
- "umanizzare" gli ambienti di lavoro
- migliorare la fruibilità e la sicurezza degli ambienti di lavoro
- migliorare la sicurezza dei macchinari.
Gli interventi di ERGOLAB si sono svolti all'interno di stabilimenti industriali, uffici e studi di sanità privata.

  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • warning: Creating default object from empty value in /home3/latisana/public_html/ergolab/modules/taxonomy.module on line 1223.
  • warning: Parameter 1 to tac_lite_node_grants() expected to be a reference, value given in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/module.inc on line 203.

uffici

Le scelte cromatiche assunte per gli uffici mirano a creare un ambiente psicologicamente caldo, armonioso e finalizzato allo sviluppo della comunicazione ed al rispetto dei principi di ergonomia intesa sia come perseguimento del benessere, sia in funzione di azioni di emergenza.

La caratterizzazione degli uffici e la scelta dei cromatismi prende spunto dalle attività che in essi verranno svolte e, se noto a priori, dalle risorse umane che fruiranno di quegli ambienti.

<< indietro a:

sanità privata

Studio Vulcano (Dolo, Venezia)

Per maggiori informazioni visita realizzazioni

<< indietro a:

industria

In ambito industriale,  gli interventi hanno riguardato principalmente la coloritura delle strutture esterne intese come facciate e muri perimetrali, attrezzature e strutture specifiche (silos, camini, terrazze, tettoie, portoni, ecc.)  di stabilimenti di produzione.

Gli interventi avevano obiettivi diversi :

- la caratterizzazione della struttura (come nel caso di un produttore di carrozzerie per autobus);

<< indietro a:
Syndicate content