Confindustria Udine

  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • : Function ereg() is deprecated in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/file.inc on line 645.
  • warning: Parameter 1 to tac_lite_node_grants() expected to be a reference, value given in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/module.inc on line 203.
  • warning: Parameter 1 to tac_lite_node_grants() expected to be a reference, value given in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/module.inc on line 203.
  • warning: Parameter 1 to tac_lite_node_grants() expected to be a reference, value given in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/module.inc on line 203.
  • warning: Parameter 1 to tac_lite_node_grants() expected to be a reference, value given in /home3/latisana/public_html/ergolab/includes/module.inc on line 203.

ERGOLAB è stato incaricato dalla CONFINDUSTRIA UDINE di effettuare un’analisi ergonomica delle postazioni di lavoro presso i suoi uffici di Udine e Tolmezzo (UD).

<!--break-->

Tale incarico è stato affidato alla luce dell’analisi delle attività lavorative condotta nell’ambito della valutazione dei rischi (di cui all’Art. 28 del D.Lgs. 81/08), che ha evidenziato la necessità di approfondire lo studio delle attività lavorative che comportano l’utilizzo di Videoterminali per lunghi periodi di tempo nel corso di un intero turno lavorativo e, conseguentemente, delle attività che comportano il mantenimento protratto di posture statiche.


OBIETTIVI

L’obiettivo primario della valutazione è stato quello di tutelare la salute e la sicurezza degli operatori che, nello svolgimento dell’attività lavorativa, interagiscono con sistemi VDT: lo scopo è stato quello di analizzare le postazioni di lavoro dei singoli operatori ed attuare una valutazione in grado di includere un’analisi oggettiva del posto di lavoro ed un’analisi soggettiva della percezione di ogni singolo soggetto rispetto alla propria realtà lavorativa, in sintonia con il principio ergonomico della centralità dell’utente.
Va sottolineato come l’attività di valutazione effettuata da ERGOLAB si è basata sull'applicazione dei principi del Disciplinare Tecnico ERGOCERT-Ente di Certificazione per l'Ergonomia al fine di fornire un riferimento accreditato.


MODALITA’ DI INTERVENTO IN AZIENDA

Nella realtà di Confindustria Udine il progetto ha previsto tre fasi principali:
1.    Visita in Azienda del team di lavoro, rilievi audiovideo sulle varie postazioni per una successiva analisi del posto di lavoro (Fig. 1) e somministrazione dei questionari soggettivi a tutti gli operatori;

                     

Fig. 1 Fotografie di alcune postazioni di lavoro valutate

 
 
 
 
 
 

2.    Raccolta dei questionari ed analisi dei dati emersi;
3.    Affiancamento dei dati soggettivi con i risultati delle valutazioni del posto di lavoro (Fig. 2).

Fig. 2 Esempio di affiancamento di dati soggettivi e valutazione di esperti

Nella relazione di consulenza conclusiva ogni postazione è stata rappresentata dalla sua posizione fisica all’interno dell’edificio (identificazione del posto di lavoro), da alcune fotografie illustrative, da una tabella complessiva delle valutazioni oggettiva e soggettiva e da alcuni suggerimenti finali atti ad un’eventuale migliore organizzazione e razionalizzazione degli spazi in ottica ergonomica.

Infine (Tab. 1), è stata realizzata una tabella di sintesi ottenuta schematizzando le disposizioni presenti nel D.Lgs. 81/08 ed indicando quanto esse fossero osservate nell’ambiente di lavoro valutato, delineandosi  come una mappatura generica delle criticità sulle quali determinare le priorità di intervento.


Tab. 1
 
 
 
La consulenza si è conclusa con l'assistenza nella scelta delle attrezzature da sostituire con altre rispondenti al qualdro legislativo e normativo. 
 
 
 
<< indietro a: